IL PESO DI TUTTO QUELLO CHE C’E’ | IOLANDA DI BONAVENTURA

Martedì 26 novembre |  19.00
FESTIVAL ROBOTICS.
TRIESTE 4.0 – IL PORTO DELLA CULTURA DELLA IV RIVOLUZIONE INDUSTRIALE
Salone degli Incanti, Riva Nazario Sauro 1 – Trieste

Nell’ambito del sensazionale evento organizzato dal Gruppo78 – International Contemporary Art Trieste, associazione partner della nostra Rassegna, l’artista Iolanda Di Bonaventura, vincitrice del premio “Digital Nature” annesso a Robotics Festival di Arte e Robotica 2018, presenta un’installazione immersiva da fruire singolarmente con visore VR e estesa ad un pubblico più vasto mediante televisore. Il progetto descrive uno spazio d’assenza, un flusso di coscienza, una memoria corrotta dal tempo sostenuta da una fotografia ambientale intensamente poetica e evocativa.

A cura di MARIA CAMPITELLI

Il Festival “Robotics.Trieste 4.0 – Il Porto della Cultura della Iv Rivoluzione Industriale”, dedicato al rapporto fra Arte, Scienza e Tecnologie, con un ricco programma di incontri, sperimentazioni artistiche e scientifiche, s’inaugura il 24 novembre per concludersi il 1° dicembre 2019, presso il Salone degli Incanti
di Trieste. Programma del Festival: www.robotics.gruppo78.it